Bagno Piccolo - Come arredare in assenza di spazio? - Linea Handy

Bagno Piccolo – Come arredare in assenza di spazio?

Bagno Piccolo – Come arredare in assenza di spazio?

Le misure delle case al giorno d’oggi, ci costringono a riservare a tutte le stanze, ma in particolar modo al bagno, spazi davvero limitati con i quali fare i conti.

Rendere comodo e accogliente un bagno piccolo è fondamentale: con l’arredamento corretto il vostro bagno potrà sembrare anche più spazioso!

Per fare ciò bisogna in primo luogo razionalizzare gli spazi. Cosa significa? Bisogna scegliere dove gli oggetti che si trovano nel nostro bagno, possono occupare meno spazio.

In secondo luogo, possiamo fare rifermento alla percezione: ad esempio, se ci troviamo in un ambiente scuro avremo la sensazione di essere in un luogo molto più compatto rispetto allo stesso ambiente trattato con colori chiari.

Andiamo ad analizzare insieme alcuni punti!

Da bagno piccolo a grande grazie agli specchi!

E’ un suggerimento molto semplice.

Utilizzare infatti grandi specchi ci porterà a percepire il nostro bagno molto più vasto di quello che è in realtà.

Un consiglio è quindi quello di aumentare la superficie degli specchi posti sopra al lavandino, oppure in assenza di spazio a muro, utilizzare il retro porta come base per il nostro specchio.

Un esempio di specchio può essere il modello specchio Soak che in un bagno piccolo aiuterà a questo scopo.

Scegliere i colori giusti

Un’altro punto importante è proprio la scelta del colore.

Questa scelta infatti influisce moltissimo sulla percezione spaziale del nostro bagno, contribuendo a renderlo più ampio e spazioso.

Le tonalità che più danno ariosità, accoglienza e senso di grandezza sono quelle chiare, mentre si sconsigliano i colori scuri.

Utilizzare barre e appendini portasciugamani

Gli asciugamani, anche nei bagni più piccoli sono sempre in abbondanza e la loro collocazione è sicuramente un problema di risolvere.

Le soluzioni sono numerose:

Dalle barre orizzontali fisse a quelle a parete mobili, le rastrelliere free-standing a pavimento, liberamente collocabili in base alle esigenze fino a quelle che, come portasciugamani si attaccano direttamente al radiatore senza dover bucare le piastrelle!

Queste ultime risultano molto utili perché non comportano fatica nel doverle montare e hanno costi anche molto ridotti.

Aggiungere spazi contenitivi

In un bagno sono sempre numerosi gli accessori su cui riporre: asciugamani e accappatoi, prodotti per l’igiene personale e il trucco, magari anche medicinali e prodotti per la pulizia.

Aggiungere qualche contenitore qua e là è sempre molto utile!

Ovviamente con spazi limitati occorre trovare soluzioni innovative e originali che ci permettano di sfruttare anche il più piccolo cm quadrato a disposizione.

Un’esempio? Uno scaffale verticale come quello proposto da SONGMICS è sicuramente una soluzione intelligente.

 

 

Installare una doccia sopra la vasca

Vasca o doccia? La domanda che tutti si pongono. Ma perché dover scegliere? (doccia o bagno? l’eterna sfida)

Sovrapponendo la doccia alla vasca potremo godere delle funzionalità di entrambe, con un consumo di spazio comunque contenuto e compatibile con le condizioni del bagno più compresso.

Naturalmente in molti casi dovremo optare per una versione di vasca molto corta, magari nella tipologia “a sedile”.

Tuttavia in entrambi i  casi sarà comunque utile fornirsi di una tenda da doccia, magari antimuffa e facile da pulire.

Il nostro consiglio è la Tenda furia!

Continuare le piastrelle nella doccia

Infine come ultimo consiglio per estendere ancora di più la percezione dello spazio del nostro piccolo bagno, molto utile risulta continuare lo stesso rivestimento a pavimento e a parete anche nella doccia!

Questa soluzione è facile da mettere in atto soprattutto se le nostre piastrelle sono le classiche in ceramica.

Tuttavia non è esclusa anche con altri materiali quali resina, cemento battuto a anche parquet industriale, debitamente trattato.

E tu quali altri consigli aggiungeresti?

Articolo precedenteCome curare i propri capelli se manca il parrucchiere!
Prossimo articoloCasa sicura per il tuo bambino – I migliori accessori

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

-10% PRIMO ACQUISTO! 

LASCIACI IL TUO CONTATTO E TI INVIEREMO UN BUONO SCONTO PER IL TUO PRIMO ACQUISTO!