Piante finte da arredo - Perchè e quali scegliere - Linea Handy

Piante finte da arredo – Perchè e quali scegliere

Piante finte, perchè sceglierle?

Non tutti abbiamo le abilità da pollice verde oppure il tempo per seguire accuratamente una pianta vera in casa, per questo esistono e arrivano in nostro supporto le piante finte, una soluzione ideale per tutti i problemi legati allo spazio, al budget e alla luce.

E’ molto piacevole avere del verde in casa, ma spesso non avere una stanza ben areata o esposta al sole o la disposizione dell’arredamento adeguata, ci rende impossibile poter avere piante vere in casa.

Una pianta finta è quindi la migliore soluzione a chi vorrebbe avere i lati positivi delle piante vere, senza i loro lati negativi: concimi, torba e l’acqua da dare regolarmente.

E’ un ottimo elemento d’arredo, perfetto per decorare gli spazi della nostra casa e ideali per tutti coloro che non hanno tempo o non vogliono sporcare casa ed evitare cattivi odori.

Non trattatele però come piante vere e proprie ed evitate di regalarle! Se è un regalo quello che cercate provate a informarvi piuttosto su quali sono considerate ora le migliori proposte per i regali di fine anno!

In commercio tuttavia esistono tantissime varianti di piante finte.
Variano in dimensione, grandezza, colori ecc…

Le possiamo suddividere però in tre categorie:

  • Piante finte ornamentali
  • Piante finte pendenti
  • Piante finte da fiore

Piante finte ornamentali

Le piante finte ornamentali sono le piante d’arredo per eccellenza e sono di dimensioni variabili.
Abbiamo esemplari più grandi, che sono perfette per riempire gli spazi più grandi e dare un tocco di verde nello standard delle nostre case, o di medie piccole dimensioni.

Quest’ultime sono migliori se poste su mensole a muro o come arredo sopra a una scrivania o mobili in genere.
In stanze molto sobrie ed eleganti danno quell’elemento di arredo in più che caratterizzeranno maggiormente la vostra casa.

Qualche esempio per un acquisto veloce:

Piante pendenti

Non sai come arredare la tua cucina o il bagno?
Ecco, queste sono le stanze perfette per una pianta finta pendente.
Quanto spesso vediamo in case rustiche, sopra la cappa della cucina o negli angoli del bagno, dell’edera o delle piante pendenti fare capolino?

Ecco l’effetto sarà proprio questo anche con una pianta finta, con l’aggiunta che non avrai bisogno di fare “manutenzione"!!

Esempi per un acquisto veloce:

Piante da fiore

Per ultime, ma non per importanza!
Le piante da fiore sono da un punto di vista estetico le più belle.
Grazie ai loro colori, l’accuratezza dei materiali utilizzati per realizzarle, possono rendere più accattivanti ogni stanza della casa e perchè no; il nostro ufficio!

Le più scenografiche? Sicuramente le orchidee. Di diverse forme e colori hanno il grande vantaggio di rimanere sempre in fiore e mantenere inalterati i loro colori per tutto il tempo!

Esempi per un acquisto veloce!

Per concludere, sono tante le soluzioni per arredare con una pianta finta, l’importante è scegliere la migliore in funzione del nostro arredo!

Articolo precedenteTendenze arredobagno 2021: le 3 migliori proposte
Prossimo articoloChe cos’è lo scaldasalviette? Vantaggi e Svantaggi

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

-10% PRIMO ACQUISTO! 

LASCIACI IL TUO CONTATTO E TI INVIEREMO UN BUONO SCONTO PER IL TUO PRIMO ACQUISTO!