Climatizzatore – I 10 trucchi per usarlo bene e risparmiare - Linea Handy

Climatizzatore – I 10 trucchi per usarlo bene e risparmiare

Climatizzatore – I 10 trucchi per usarlo bene e risparmiare

Anche tu non puoi fare più a meno del climatizzatore soprattutto in questi giorni estivi in cui le temperature continuano a salire?

E chi può farlo! Infatti oltre a creare nelle giornate di caldo critico le condizioni ideali di temperatura e umidità in casa, i climatizzatori sono diventati super accessoriati, multifunzionali e soprattutto silenziosi.

E’ importante però utilizzarli nel modo corretto, per favorirne il risparmio e la durata nel tempo.

Ecco le regole da seguire per raggiungere questo obbiettivo:

I 10 trucchi per usarlo bene

Dove posizionarlo

1 – Per ottenere una resa ottimale è importante per il tuo climatizzatore essere montato nella parte alta della parete della stanza.

L’aria fredda infatti tende a scendere, mescolandosi più facilmente con quella calda che invece tende a salire.

2- Non metterlo vicino a oggetti che possano fare da barriera e bloccare la diffusione dell’aria fredda. Mai quindi vicino alle tende!
L’unità esterna va invece sistemata in una zona non troppo assolata, per evitare di sovraccaricare il motore.


Come utilizzarlo al meglio 

3 – Imposta il tuo condizionatore a circa 2-3° in meno rispetto alla temperatura esterna oppure utilizza solo la funzione di deumidificazione.
Abbassando l’umidità presente nell’aria infatti, che è quella che ci fa percepire una temperatura più alta di

quella reale, avremo già ottenuto la sensazione di refrigerio.

4- Scegli un modello a tecnologia Inverter!

Questo tipo di tecnologia permette di adeguare la potenza all’effettiva necessità, riducendo anche i cicli di accensione e spegnimento.
Cosi puoi ottenere fino al 25% di risparmio sui consumi!

5 – Per risparmiare ulteriormente sui consumi, quando il climatizzatore è in funzione, bisogna assolutamente tenere chiuse le finestre e usare protezioni oscuranti per non esporlo direttamente ai raggi solari.
Una banale tenda scura è sufficiente!

La manutenzione 

6 – Alla prima accensione stagionale ricordati di spolverare i filtri ( e una volta al mese se lo usi molto).
Questo per favorire la diminuzione dei consumi e migliorare la qualità dell’aria.

7 – Pulisci i filtri e i pre filtri antipolvere ogni 2-3 mesi (ideale anche prima di utilizzarlo dopo il periodo invernale), e soprattutto sostituiscili ogni 3 anni.

8 – Vuoi invece lavarli? Puoi farlo, ma usa dei saponi neutri, acqua e soprattutto asciugali perfettamente prima di riposizionarli al loro posto all’interno del condizionatore.


Alla fine della stagione

9 – Il tuo condizionatore ha al suo interno del liquido refrigerante. Fallo controllare ogni due anni da un professionista di livello.
Spesso infatti gli apparecchi possono subire delle perdite nel tempo e compromettere l’efficacia

dell’impianto aumentando i consumi!

10 – Infine proteggi l’unità esterna con un telo di stoffa o plastica

Questi erano i 10 trucchi per utilizzare bene il tuo condizionatore e risparmiare!
Hai bisogno di altri trucchi per risparmiare? Guarda anche l’articolo ” Risparmiare acqua: rubinetti e doccioni

Articolo precedentePulizia del Termosifone in vista dell’inverno! Ci hai gia pensato?
Prossimo articoloCome e Quando cambiare la tua biancheria da bagno!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

-10% PRIMO ACQUISTO! 

LASCIACI IL TUO CONTATTO E TI INVIEREMO UN BUONO SCONTO PER IL TUO PRIMO ACQUISTO!