Palestra a casa – Come rimanere in forma - Linea Handy

Palestra a casa – Come rimanere in forma

Palestra a casa – Come rimanere in forma

In questo periodo si è cominciato a sperimentare forzatamente a casa un tipo nuovo di allenamento che eravamo soliti svolgere in palestra.

In tanti hanno trovato piacevole sotto alcuni aspetti questo tipo di attività domiciliare, soprattutto quelli per cui la palestra è un solo mezzo per tenersi in forma e fare movimento.

Perchè quindi invece che improvvisare gli allenamenti a casa, magari senza materiali adeguati, non creiamo un piccolo spazio in cui implementare la nostra piccola palestra a casa?

Restare in forma sarà infatti sempre una necessità e per molti di noi questa potrebbe essere un’ottima soluzione che ci permetterà di risparmiare tempo e di essere sempre preparati nel caso in cui dovremmo essere di nuovo costretti a stare a casa.

L’esercizio fisico efficace si compone di tre attività fondamentali: aerobica, di forza e di flessibilità. Un allenamento a 360 gradi le comprende tutte, in misura diversa a seconda degli obiettivi.

Ecco quindi alcuni suggerimenti di accessori per restare in forma costruendo una piccola palestra a casa nostra

1 – Tappetino anti scivolo ed elastici

L’accessorio base per eccellenza per creare il nostro angolo fitness: un tappetino antiscivolo.

Indispensabile per noi, serve per rendere più confortevole l’appoggio del corpo sopra il pavimento, proteggendolo dall’umidità e dal freddo.

Non sono tutti uguali, ma la scelta dovrebbe essere fatta in base al tipo di allenamento che ognuno di noi vorrebbe svolgere.

Considerando che il nostro obbiettivo è quello di creare un angolo fitness per un utente medio, la scelta

migliore ricade sul modello Toplus, che meglio si sposa con la nostra filosofia.

Antiscivolo e resistente, grazie al materiale spesso di 

0,6 cm, è particolarmente delicato sulle articolazioni e piacevolmente morbido ed offre il massimo comfort per ginocchia, gomiti e fianchi.

In abbinata un set di elastici è la combinazione migliore. Perchè?

Le bande di resistenza consentono una varietà enorme di esercizi: terapia, riabilitazione, sit-up, stretching, allenamento della forza e sollevamento pesi, allenando le braccia, la schiena, le spalle, le gambe e i glutei tutto in una volta.

Con gli esercizi giusti migliorano efficacemente la muscolatura, la flessibilità fisica e la flessibilità.

Continuiamo con qualche accessorio per l’allenamento a corpo libero.

Nella nostra palestra a casa un set di accessori come questo è importantissimo:

  • Ruota per addominali
  • Corda
  • Push-up bar
  • Hand Grip

Degli accessori quindi per un allenamento completo per potenziare i nostri muscoli addominali e dorsali, del petto, delle braccia e gambe.

Permettono di alternare esercizi aerobici e di potenza, quindi rientrano in un’ottica di workout sia per chi vuole potenziare la propria massa muscolare, sia per chi invece vuole perdere peso.

Ovviamente è sempre utile farsi fare una scheda d’allenamento da un professionista!

Lo strumento per eccellenza.

Un ottimo aiuto per ampliare il pacchetto di esercizi nel nostro workout. 

Un set di manubri regolabile con il connettore per manubri può aiutarti infatti ad alternare rapidamente e facilmente esercizi con manubri e bilanciere.

L’allenamento della forza infatti è uno dei cardini di un allenamento completo e questo set accompagnato dagli esercizi giusti ti faciliterà nel raggiungimento dell’obbiettivo.

Poi diciamocelo, una palestra senza i manubri perde un po di credibilità!

Correre è il modo migliore per aumentare resistenza e perdere peso un po’ più velocemente.

Però i tapis roulant classici sono molto ingombranti e spesso se abbiamo degli spazi contenuti nella nostra stanza, possono precluderci l’installazione o l’utilizzo di altri attrezzi.

L’ideale quindi è un tapis roulant portatile, che può quindi essere richiuso una volta conclusa l’attività fisica.

Dopo un’accurata selezione, il sistema perfetto scelto da noi è il TP3335FF.

E’ infatti un Tapis roulant completo, motorizzato e soprattutto richiudibile! 

Non ha nulla da invidiare a quelli fissi. Possiede infatti un cardiofrequenzimetro, un display con diverse funzioni e ha già inseriti al suo interno programmi di allenamento pre impostati.

Il display rileva i battiti del cuore, la distanza percorsa, la velocità, il tempo e una media presunta delle calorie bruciate.

Importanti sono anche gli esercizi post allenamento.

Dopo aver caricato e messo a dura prova la nostra muscolatura, il momento di relax finale è sempre uno dei momenti più piacevoli e attesi.

Per migliorare al meglio anche la fase di rilassamento quindi ci viene in aiuto il rullo massaggiatore.

I punti dolenti a fine allenamento possono nascondere anche tensioni muscolari che a lungo andare possono compromettere la capacità di movimento.

Schiena, spalle, gambe e tendini trarranno beneficio dal movimento distensivo del roller.

Ecco quindi come in poche mosse possiamo costruirci il nostro angolo fitness a casa che ti aiuterà a darti lo stimolo in più per non rimanere seduto sul divano!

Ovviamente però per rimanere in forma fare esercizio non è l’unica soluzione, ma va accompagnata a un’alimentazione sana!

Per altri articoli come questo, non perderti la nostra sezione news

Articolo precedenteCome creare un orto in miniatura a casa
Prossimo articoloI migliori accessori da cucina per la Fase 2

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CI SIAMO RIFATTI IL LOOKLinea Handy si trasferisce nel nuovo mondo di Letshelter