La boiserie per il bagno: istruzioni per realizzarla - Linea Handy

La boiserie per il bagno: istruzioni per realizzarla

La boiserie per il bagno: istruzioni per realizzarla

Un sistema termoisolante che nello stesso tempo arreda? Esiste e si chiama boiserie per il tuo bagno e noi di Linea Handy voglia darti le istruzioni per realizzarla.

Lo sappiamo, il bagno è il locale più umido della casa e per questo installare una boiserie, (termine usato per indicare una decorazione basata sulla copertura delle pareti con pannelli di legno) potrebbe essere un problema nel tuo bagno!

E invece è ora di ricrederti! La boiserie per il bagno, se trattata con impregnanti e vernici apposite (naturali), resiste benissimo anche se esposta all’acqua e all’umidità.

Ovviamente non è finita qua: la boiserie per il bagno è anche termoisolante grazie alle caratteristiche del legno e al fatto che si crea un’intercapedine areata tra i listelli e il muro.

Istruzioni per realizzare una boiserie per il bagno

  1. Procuratevi quattro listelli di legno di abete da 1x200x2h cm che posizionerete orizzontalmente partendo da terra e distanziandoli di 42 cm tra loro. Fissate a muro con tasselli ad espansione i listelli.
  2. A secondo dell’altezza desiderata, procuratevi delle asticciole di legno in abete grezzo (il legno grezzo è più facile da pitturare successivamente). Noi vi consigliamo l’altezza di 150 cm.
  3. Utilizzando le apposite clip da inchiodare ai listelli orizzontali, fissate le asticciole partendo da sinistra, una accanto all’altra seguendo gli incastri maschio-femmina.
  4. Completata questa operazione, ultimate la boiserie per il bagno con un listello a elle nella parte superiore mentre a terra posizionate uno zoccolino come battiscopa.
  5. A questo punto, in alto e in basso fissa le apposite staffe per posizionare le mensole e, con l’aiuto di un listello 1×4 cm come base, avvita i pomoli a seconda di quanti ne desideri.
  6. A questo punto hai realizzato una boiserie per il bagno. Non ti resta che dipingerla: con l’aiuto di un rullino in spugna stendi 2 mani di fondo per il legno e lascia asciugare per almeno 6 ore. Quando il fondo è ben asciutto, dai due mani di smalto semi-lucido del colore desiderato per la tua boiserie per il bagno, usando un rullino in lana.

Prepara la parete per realizzare la tua boiserie per il bagno

Attenzione: prima di iniziare i lavori per realizzare la tua boiserie per il bagno assicurati che non ci siano formazioni di muffe sulle pareti dovute alla condensa del bagno, tipicamente un locale molto umido. Per evitare queste formazioni ti consigliamo di arieggiare molto spesso l’ambiente.
Se hai tracce di muffa, spruzza con uno spray antimuffa e dopo 20 minuti elimina i residui con una spugna. In fine, tinteggia con una vernice anti-condensa la porzione di parete dove vorrai realizzare la tua boiserie.

Consiglio furbo

Se vuoi evitare di forare la parete o usare il trapano, puoi sempre sfruttare il tuo termosifone scaldasalviette per realizzare la boiserie grazie all’uso di appositi appendini in plastica o ceramica.

Articolo precedenteChe cos’è lo scaldasalviette? Vantaggi e Svantaggi
Prossimo articoloArredamento sospeso: la magia di arredare con l’ordine

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CI SIAMO RIFATTI IL LOOKLinea Handy si trasferisce nel nuovo mondo di Letshelter